Contact

Come possiamo aiutarti?

Puoi raggiungerci dalle 8:00 alle 17:00 nei giorni feriali. Al di fuori di questi orari è possibile utilizzare il modulo di contatto.

IT IT Notiziario

Cosa significa legatura?

Il termine legatura viene utilizzato per indicare il modo con cui i prodotti sono tenuti insieme per mezzo di un filo elastico o di uno Strepper®. Le macchine che eseguono questo tipo di operazioni sono chiamate Legatrici a filo elastico o Elastobinder.

Ci sono diversi motivi per eseguire la legatura con un filo di gomma. Il motivo più importante consiste nella capacità di tenere insieme prodotti sfusi per trasformarli in 1 collo di spedizione. Si utilizza principalmente per i fiori che vengono raccolti in un mazzetto per mezzo di un filo elastico.

Non solo per fiori

Altri esempi possono essere ortaggi come fasci di cipolline o di carote per formare un’unica unità di vendita al consumo. La legatura con filo elastico viene utilizzata anche per mantenere più prodotti insieme in modo che possano essere prelevati in una volta sola, come nel caso delle pile di scatole di medicinali o delle pastiglie dei freni sciolte. Si possono prelevare facilmente diversi pacchetti in una sola volta. Un altro esempio di impiego della legatura con filo elastico è rappresentato da tutti i casi in cui si deve evitare di danneggiare il prodotto.

Infine, è possibile attaccare qualcosa a qualcos’altro con il filo elastico. Si potrebbe pensare di attaccare un’etichetta a un prodotto.

Clicca qui per visualizzare una serie di esempi di ciò che è possibile fare con la legatura.

Come funziona una legatrice a filo elastico?

Esistono due metodi per la legatura con filo elastico: mediante una legatrice e filo elastico o con un Elastobinder e uno Strepper®.

Con l’utilizzo di una legatrice a filo elastico, viene posizionato automaticamente il filo elastico attorno al prodotto. Il filo elastico si trova su un rotolo di grandi dimensioni (1000 o 3000 m), dal quale viene automaticamente prelevato un piccolo pezzo ogni volta, tagliato e chiuso con un nodo.

Clicca qui per ulteriori informazioni sulle legatrici a filo elastico

Come funziona un Elastobinder?

Per un Elastobinder, le cose funzionano in maniera leggermente diversa. Su un altro rotolo, le cosiddette Strepper® vengono alimentate nella macchina. La macchina preleva una cinghia di gomma dal rotolo e tende lo Strepper®, dopo di che il prodotto viene posizionato nella cinghia di gomma aperta. Questa operazione può essere eseguita manualmente o automaticamente.

A questo punto, l’Elastobinder rilascia lentamente lo Strepper® e sul prodotto viene inserito uno Strepper® molto teso. Lo Strepper è molto morbido ed è adatto anche per prodotti altamente vulnerabile quali gli asparagi o i tubi medici morbidi. A questo indirizzo è possibile vedere un video su come opera un Elastobinder.

 

Clicca qui per ulteriori informazioni sulle Elastobinder

Qual è la soluzione migliore?

Il tipo di filo elastico o di Strepper da utilizzare dipende da diversi fattori quali il peso del prodotto, il tensionamento richiesto, il tipo di prodotto (duro, morbido, alimenti) e il tipo di macchina che si utilizza o di cui si ha bisogno.

Questa è una decisione che si può prendere in autonomia, consultandosi con i nostri esperti specialisti. Il prodotto viene interamente prodotto in-house, consentendo di poter eseguire una prova pratica in modo semplice. In questo modo si può eliminare ogni rischio e ottenere esattamente ciò che ci si aspetta.

Non esitate a contattarci. I nostri specialisti di prodotto saranno lieti di aiutarvi!

Legatrici a filo elastico

Per prodotti di piccole e di grandi dimensioni, lunghi, rotondi e umidi: disponiamo della legatrice adatta per tutti i tipi dei prodotti. Utilizzando tecniche sperimentate che si comportano in modo stabile in condizioni estreme, la macchina è rapida e altamente affidabile.

Inoltre quasi tutte le nostre legatrici possono essere equipaggiate con tutte le diverse opzioni. Siamo in grado di fornire anche soluzioni su misura grazie al nostro dipartimento tecnico.

A questo indirizzo trovi una panoramica completa delle nostre legatrici a filo elastico.

Elastobinders

L’Elastobinder è una legatrice progettata appositamente per la legatura di prodotti leggeri, mediante una cinghia di gomma chiamata “Strepper”. L’Elastobinder può eseguire la legatura sia in orizzontale che in verticale.

L’ingresso e l’uscita dei prodotti avviene a mano, per mezzo di un nastro trasportatore o di una piattaforma girevole. L’Elastobinder rappresenta LA rivoluzione in materia di legatura con cinghie di gomma.

Clicca qui per una panoramica della nostre Elastobinder.

Materiali di consumo – Filo elastico

Il filo elastico speciale utilizzato dalla Cyklop per legare i prodotti insieme si chiama Cylastic. Con questa corda elastica si possono legare diversi tipi di prodotto. Le dimensioni del prodotto non contano. I fili elastici Cylastic soddisfano gli standard di sicurezza e sono adatte per il funzionamento completamente automatico. Il filo elastico è disponibile in diversi colori e spessori.

Clicca qui per una panoramica del nostro filo elastico.

Materiali di consumo – Strepper®

Lo Strepper® della Cyklop viene utilizzato in combinazione con l’Elastobinder. Lo Strepper è prodotto dalla Cyklop. Dal momento che le cinghie di gomma sono attaccate l’una all’altra su un rotolo industriale, possono essere utilizzate anche meccanicamente. La combinazione con l’Elastobinder consente di evitare gran parte dei costi di movimentazione. Altri vantaggi offerti dallo Strepper in confronto alle cinghia di gomma sono i seguenti:

  • Lo Strepper ha una forma chiusa, che comporta che la saldatura o l’annodatura delle estremità non è necessaria.
  • Non deforma il prodotto, non lascia tracce.
  • Flessibile In caso di prodotti legati con lo Strepper, è possibile rimuovere qualcosa senza che tutto il resto cada.
  • Impiegabile in svariate applicazioni. Con uno Strepper di un’unica dimensione, e’ possibile legare prodotti di piccole e grandi dimensioni.

Clicca qui per una panoramica delle Strepper®.

Filo elastico o Strepper®?

Quando è meglio utilizzare uno Strepper invece del filo elastico ?

  • Per legare prodotti morbidi o vulnerabili, si raccomanda di utilizzare uno Strepper. Con l’utilizzo del filo elastico, può capitare che i prodotti vengano leggermente incisi a causa della superficie di contatto minima. Questo non accade con uno Strepper.
  • Quando il prodotto legato deve essere visivamente accattivante, è meglio utilizzare uno Strepper. La ragione è che i prodotti legati con filo elastico hanno un nodo.
  • Per legare prodotti umidi o lisci, consigliamo di selezionare lo Strepper. Perché lo Strepper non assorbe acqua.

Hai bisogno di aiuto?

Ci contatti per favore

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici sui social media

announcement book calendar chat contact info linkedin mail nieuws phone preventiefonderhoud recycle reparatie retourneren search storing suitcase